Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

Monte Baldo

Monte Baldo Experience al tramonto

Hightlights

  • 🦅🏛 L'avventuroso percorso delle trincee

  • 🌿🌸 Monte Baldo Hortus Europae

  • 🌟🏞 Panorami mozzafiato

  • 🐾🌺 La Natura al suo massimo fra incredibili fioriture ed importanti presenze

Programma

In poche ore toccheremo i tanti ambienti che costituiscono la vera e propria magia del territorio del Monte Baldo: dolce ed aspro, rilassante ed avventuroso, tutto concentrato in un percorso vario e divertente, condito da momenti di connessione sensoriale e approfondimenti storici e culturali su questa terra meravigliosa.

Cammineremo fra idilliaci pascoli fioriti e le ondulate colline che ospitano le malghe tradizionali, immergendoci nel bucolico e rilassante paesaggio.

Attraverseremo faggete vetuste in uno dei momenti più magici dell'anno: le nuove foglie ancora fresche e tenere creano dei giochi di luce ed una luminosità particolare, con toni di verde chiaro acceso quasi abbagliante nella loro intensità. Un colore che durerà ancora per poco, evolvendo e mutando poi in un'ombra più fitta, scura e rinfrescante nelle calurose giornate d'estate.

Vi guideremo su erti sentieri poco segnati e poco intuibili senza esperienza ed orientamento, per farvi immergere nel lato più impervio e selvaggio, dove se siamo fortunati potremo avvistare qualche animale o intuirne la sua presenza.

Saliti rapidamente di quota il panorama si aprirà davanti a noi ancora più glorioso nella sua bellezza e vedremo che i suoni e la luce cambia a misura che va tramontando il sole.

E sarà quindi il momento di addentrarci nella storia più recente di questo luogo, seguendo i passi dei soldati della Prima Guerra Mondiale lungo trincee e ricoveri, un sentiero che percorre una dorsale di aspri canaloni, pinnacoli rocciosi e ardite postazioni.

I teneri germogli e fiori dei larici, le rare e preziose orchidee spontanee che accompagneranno il nostro cammino, addolciranno l'asprezza di paesaggio e di storia in questo tratto.

  • Obbligatori scarponi/scarpe da trekking con una buona suola, molto consigliati i bastoncini da trekking
  • Obbligatori mascherina e soluzione igenizzante
  • Abbigliamento a strati adeguato per la stagione, eventuale protezione da vento e pioggia
  • Bevande (almeno 1 l), snacks, pranzo al sacco
  • Ritrovo ore 16:00. Rientro previsto per le ore 22:00
  • Lunghezza circa 10km e 600m dislivello
  • Indicato a tutti abituati a camminare
  • Buona parte del percorso è tecnicamente facile, ma in alcuni tratti ci si muove su sentieri stretti e in forte pendenza, se siete camminatori poco esperti contattateci così valuteremo assieme e vi consiglieremo se sia un itinerario adatto a voi

20€ a persona include accompagnamento con approfondimenti naturalistici, storici e culturali da guida professionista Aigae con assicurazione RC

  • Iscrizione obbligatoria
  • Iscrizione con il pulsante "Prenota subito" che trovi in cima alla pagina
  • Pagamento con bonifico o con Satispay (i dati per il pagamento saranno mandati tramite mail)
  • Contattaci per informazioni e dubbi a info@ariadimontagna.com 3470493171 o 3467159894
  • Punto di ritrovo comunicato al momento dell'iscrizione

Un'accurata attenzione viene posta nei confronti dei nostri accompagnati per poter fornire un'esperienza sicura ed appagante.

L'escursione viene effettuata rispettando le normative nazionali e regionali/provinciali Covid, rispettando protocolli di sicurezza e precauzioni necessarie.

Tutti i dettagli saranno forniti ai partecipanti al momento dell'iscrizione e su richiesta a chi volesse avere maggiori informazioni.

Seguici su